L’hamburger di Vitello ai pomodori secchi di Carlo Molon

hamburger di vitello

Le giornate di settembre ci stanno regalando un tempo meraviglioso, da seconda estate, e alzi la mano chi dal lavoro vorrebbe scappare a gambe levate per godersi questi ultime giornate assolate. Il nostro piccolo escamotage è quello di portarci un comodo pranzo da passeggio da casa e sfruttare la pausa per una bella passeggiata. Per questo motivo abbiamo chiesto a Carlo Molon, chef dello Sheraton Lake Como, di proporci qualche idea sfiziosa e saporita che faccia al caso nostro e lui ha risposto con questa gustosissima versione dell’ hamburger di vitello.

La ricetta è talmente buona ( e bella) che sicuramente è da sfruttare molto più che per una veloce pausa pranzo, e se poi ci sono piccole pesti che girano per casa… non c’è neppure bisogno di dire che sarà un successo assicurato!! 😉

A completare il piatto chef Molon sceglie le patate viola e arancioni per creare delle deliziose chips e per dare un tocco di colore di sicuro effetto.

La patata viola, detta vitellotte, è una specie antica e rara di patata dalla buccia e polpa viola proveniente dal Perù, inizialmente molto usata dagli chef era quasi impossibile da trovare nei mercati cittadini, adesso invece un fruttivendolo ben fornito saprà sicuramente procurarvele.

Una curiosità riguardo la patata americana a pasta arancione :non si tratta propriamente di un tubero come la patata comune ma è piuttosto una radice tuberosa che appartiene alla famiglia del Convolvulaceae. E come tutti i frutti della terra di questo colore, anche la patata arancione assicura un elevatissimo apporto di Betacarotene.

Ma torniamo alla nostra ricetta…

In questo video potrete seguire passo passo la facilissima ricetta dell’ hamburger di vitello ai pomodori secchi.


Per realizzarla avrete bisogno di questi ingredienti per 4 persone:

  • 400 g di polpa di vitello
  • 50 g di pomodori secchi
  • 1 patata arancione
  • 4 patate viola
  • Sale
  • Pepe
  • Olio extra vergine d’oliva

Per prima cosa bisogna mettere in una boule di vetro la carne trita, insieme con i pomodori secchi tritati e un pizzico di sale e una macinata di pepe per insaporire. Amalgamare per bene gli ingredienti tra di loro e, una volta fatto, suddividere il composto in quattro parti. Ora possiamo preparare gli hamburger, dandogli la forma a mano o aiutandovi, se desiderate, con un coppa pasta tondo o gli appositi stampi.

Poi ci dedichiamo alle patate: le sbucciamo e le affettiamo molto sottili. Versiamo abbondante olio extra vergine d’oliva in una casseruola, e una volta portato a temperatura, iniziamo a friggere le chips poche per volta.

Cuociamo gli hamburger di vitello in una padella o sulla piastra ( che avremo in entrambi i casi fatto scaldare molto bene) per pochi minuti e servire con le chips colorate.

Come vedete la ricetta è davvero semplicissima, e vi stupirà provare come la leggerezza e delicatezza della carne di vitello diventi stuzzicante grazie al tocco dei pomodori secchi aggiunti al composto!

Potrebbero interessarti anche...

One thought on “L’hamburger di Vitello ai pomodori secchi di Carlo Molon

Lascia un commento

Top

Il presente blog utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Navigando comunque in sfizioso.it acconsenti al loro uso. Informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi