Straccetti alla piastra marinati con zenzero e soia

straccetti alla piastra

Straccetti di scamone di vitello marinati con zenzero e salsa di soia, scottati alla piastra e accompagnati da indivia belga e peperoni gialli è una ricetta estiva e facile da rifare a casa dello chef Stefano De Gregorio che ti insegna a cucinare la carne di vitello in modo sano e dietetico. Una carne che, già di per sé, è magra e tenera come la carne di vitello acquista ancora più gusto e sapore se cotta alla piastra. Con la marinatura alla salsa di soia e zenzero, poi, rendi gli straccetti ancora più succosi e morbidi. L’importante, durante la cottura, è avere pazienza e ricordarsi di scaldare bene la piastra prima di mettere a cuocere gli straccetti, perché solo una superficie rovente innesca la reazione di Maillard con la conseguente caramellizzazione della carne, una reazione chimica che sigilla i pori dell’alimento e fa sì che questo trattenga tutti i suoi succhi all’interno senza disperderli nella padella.

Lo scamone di vitello, un taglio perfetto per gli straccetti

Il motivo per cui lo scamone è considerato uno dei tagli più buoni del vitello (in un articolo li elenchiamo e descriviamo tutti quanti) sta nella sua posizione e nella composizione delle sue carni. Lo scamone, infatti, è in una posizione dove, al tempo stesso, si accumula grasso e si formano muscoli. Per questo motivo, la sua carne è composta in modo equilibrato da parti grasse e parti magre che, rispettivamente, danno gusto e consistenza. Questa caratteristica rende lo scamone adatto a vari tipi di cottura. Oggi, lo cuociamo alla piastra.

Le marinature per la carne, facili per secondi estivi freddi e caldi

Dare più sapore alle nostre grigliate di carne ma anche ad arrosti o semplici fettine in padella: ci aiuta la marinatura, una tecnica che prevede l’immersione della carne in un liquido a base di vino, aceto, limone e spezie. A metà tra una cottura a freddo e una tecnica di conservazione, questa lavorazione è un aiuto in cucina tutto l’anno, ma soprattutto in primavera ed estate, grazie alla presenza di più aromi nell’orto  che ci permettono di sfruttarli al meglio freschi e alla voglia di grigliate e di piatti veloci e leggeri. Ecco qualche idea per marinare i tuoi straccetti:

Print Recipe
Straccetti alla piastra marinati con zenzero e soia
Straccetti di scamone di vitello marinati con zenzero e salsa di soia, scottati alla piastra e accompagnati da indivia belga e peperoni gialli. Una ricetta dello chef Stefano De Gregorio che ti insegna a cucinare la carne di vitello in modo sano e super dietetico!
straccetti alla piastra
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 10 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 10 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
straccetti alla piastra
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Istruzioni
  1. Mettere gli straccetti in un piatto e aggiungere lo zenzero e la salsa di soia. Lasciare marinare per qualche minuto, a seconda di quanto si vuole che la carne prenda il sapore della marinatura
  2. Una volta marinati gli straccetti, su una piastra ben calda, aggiungere un filo di olio extravergine e mettere a cuocere gli straccetti. Essendo già tagliati a striscioline, gli straccetti non hanno bisogno che di qualche minuto per cuocere. L'importante è che la piastra sia ben calda.
  3. Dopo un paio di minuti, aggiungere sulla piastra anche le verdure tagliate a listarelle.
  4. Verso la fine della cottura, aggiungere un cucchiaio di soia e sfumare. Non c'è bisogno di aggiungere sale alla ricetta, perché se ne trova già molto nella salsa di soia.
  5. Dopo aver scottato bene tutto, si può impiattare e servire.
Condividi questa Ricetta
Alice
Web Editor. Scopro l'Italia un ingrediente alla volta. Seguo gli chef in cucina e mi faccio raccontare tutti i loro segreti!

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Top

Il presente blog utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Navigando comunque in sfizioso.it acconsenti al loro uso. Informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi