Ricette estive e veloci: 10 idee per la tua tartare

Arriva la bella stagione, con le sue giornate calde, e torna la voglia di mangiare qualcosa di gustoso, ma che sia allo stesso tempo fresco e leggero. Una combinazione di elementi che si ritrova perfettamente nella tartare, piatto dalla storia antica, facile e veloce da realizzare in qualsiasi occasione.

La carne di vitello si fa preferire per il suo gusto delicato e perché è più leggera e digeribile. Il condimento e gli abbinamenti lasciano invece ampio spazio alla fantasia: c’è chi ama preparare la tartare al naturale con solo un pizzico di sale e un filo d’olio extravergine di oliva, chi preferisce aggiungere il limone e chi, seguendo la ricetta francese, condisce anche con uovo, tabasco e cappero. Ma nulla ti vieta di creare abbinamenti con le salse o le verdure di stagione che preferisci.

Leggi anche: Scuola di Cucina – Come preparare la tartara

Grazie ai blogger e agli chef amici di blog Sfizioso, oggi ti diamo 10 idee per la tua tartare. Si tratta di ricette estive, facili e veloci da riproporre a casa o da cui prendere spunto per creare la tua versione.

1) Tartare con salsa d’acciughe e uova di salmone

Ecco un gustoso abbinamento tra carne e pesce. Lo chef Marcello Valentino ci insegna a preparare una tartare di vitello molto particolare: il piatto viene infatti servito con una morbida salsa di acciughe, uova di salmone e cavolo rosso marinato. L’impiattamento, semplice ma elegante, aiuta a fare bella figura con gli ospiti.

Tartare di vitello su salsa di acciughe e uova di salmone, di chef Marcello Valentino

2) Tartare con avocado e peperoncino verde

Buonissima, fresca e di grande impatto visivo. E’ la creazione di chef Carlo Molon per blog Sfizioso. In questa ricetta la carne viene esaltata dall’abbinamento con ingredienti freschi come avocado, lime e peperoncino verde. Una portata gourmet di sicuro successo se come piatto utilizzi il guscio ripulito di un avocado.

Tartare sfiziosa con avocado, lime, peperoncino verde e concassé di pomodori

3) Battuta con giardiniera estiva

Come portare in tavola la bella stagione, sia nei colori che nei profumi? Con questa battuta di chef Nicola Batavia del ristorante ‘l Birichin di Torino. Alla carne si accompagna una giardiniera estiva che anche nell’impiattamento sembra riproporre un piccolo orticello colorato. Una ricetta sana, equilibrato e veloce da preparare con un saporito tocco in più: il croccante di formaggio.

Battuta di carne di vitello e giardiniera estiva, dello chef Nicola Batavia

4) Tartare con crema di acciughe e polvere di capperi

Ecco un’idea da giocarci sia come antipasto che come secondo raffinato e leggero. A suggerirla, un altro chef della Compagnia degli Chef: Giuse Ricchebuono del ristorante Il Vescovado di Noli. In questa ricetta la carne di vitello viene abbinata a una polvere di capperi al limone e a una crema di acciughe. Difficoltà minima, gusto massimo.

Tartare di vitello con crema di acciughe e polvere di capperi e limone, di Giuseppe Ricchebuono

5) Tartare con senape

Una ricetta tanto gustosa quanto profumata. Chef Massimo Spallino del ristorante La Vecchia Stazione, di Roana, ci insegna a realizzare una versione originale e molto particolare. In questo piatto la carne di vitello si accompagna infatti con la senape e le erbette tipiche del Veneto, come i carletti, e santoreggia e germogli di bieta rossa.

Tartare di vitello con senape, una ricetta dello chef Massimo Spallino

6) Tartare con ceviche di cipolla e burrata di Andria

Una ricetta stellata che unisce alcune delle eccellenze del territorio italiano. Con Salvatore Tassa, del ristorante le Colline Ciociare, impariamo a preparare una tartare in cui la carne di vitello viene esaltata da ingredienti speciali, come la ceviche “all’italiana” di cipolla di Tropea, mozzarella e la burrata di Andria IGP. Un piatto fresco, profumato e colorato: la ricetta estiva perfetta.

7) Tartare con scampi e topinambur

Un altro saporito abbinamento tra carne e pesce. Questa ricetta è opera di Tano Simonato, chef stellato del ristorante Tano passami l’olio, di Milano. La ricetta prevede diverse consistenze per ottenere un piatto sorprendente, gustoso ed equilibrato: la carne viene accompagnata infatti da un ingrediente pregiato come lo scampo e uno dalle proprietà benefiche come il topinambur.

Tartare di vitello con scampi e topinambur, ricetta di Tano Simonato

8) Tartare con salsa worchester ed erba cipollina

Una tartare classica, tagliata al coltello e condita con una marinatura speciale: ce la propone Sandra Salerno, blogger di Un Tocco di Zenzero. Facile e veloce da preparare, la ricetta prevede che la carne di vitello venga marinata con olio extravergine, senape, salsa worchester, cipollotti, erba cipollina, tabasco, coriandolo e capperi. Il tocco in più per dare maggior freschezza: qualche goccia di succo di limone.

Tartare classica al coltello con salsa worchester ed erba cipollina

9) Tartare con coulis di frutti di bosco, mela e arancia

Igles Corelli ci regala una ricetta che unisce il gusto e le proprietà benefiche della frutta alla leggerezza della carne di vitello. La sua ricetta della tartare con coulis di frutti di bosco, fettine di mela e arancia è un’alternanza piacevole di consistenze e sapori. L’acidità dei frutti di bosco viene attenuata subito dalla freschezza della mela e poi riattivata di nuovo dal sapore dolce dell’arancia. Un antipasto ideale per le tue cene estive.

Tartare di filetto vitello con coulis di frutti di bosco

10) Tartare con zenzero e maionese di ribes

Una ricetta jolly che ci ha insegnato Chef Deg. Questa tartare di vitello è un piatto facile, adattissimo a una calda giornata estiva di giugno, non troppo costoso e particolarmente scenografico. Lo zenzero e la maionese di ribes rendono la ricetta davvero sfiziosa, oltre che salutare.

Tartare di vitello. Veloce e scenografica!

 

Simone Pazzano
Curioso prima di tutto, poi giornalista e blogger. E questa curiosità della vita non poteva che portarmi ad amare i viaggi e il cibo in ogni sua forma. Fotocamera e taccuino alla mano, amo imbattermi in storie nuove da raccontare.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Top

Il presente blog utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Navigando comunque in sfizioso.it acconsenti al loro uso. Informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi