Libri da regalare per Natale per i foodlovers

Se siete ancora indecisi su cosa regalare a Natale, regalare libri a Natale è sempre la risposta giusta. Un libro è sempre un regalo molto apprezzato, e se avete qualche amico o parente amanti della cucina, un bel libro di cucina per Natale è proprio quello che ci vuole per accontentarli e dargli nuovi spunti per mettersi ai fornelli. Ho girato le librerie resistendo alla tentazione di comprarmi tutto e selezionando per voi dei libri di cucina imperdibili da mettere sotto l’albero quest’anno. O da mettere sulla letterina per Babbo Natale, siete ancora in tempo.

Leggi anche:

Il menù di Natale della redazione di Sfizioso

Natale al nord e Natale al sud: le ricette di Sfizioso per le feste

Il Natale a Milano, luoghi e abitudini della tradizione

Per gli amanti della carne – La Scienza della Carne di Dario Bressanini

I libri di cucina da regalare

Dopo averci spiegato a fondo i segreti della pasticceria, l’approccio scientifico di Dario Bressanini alla cucina è arrivato anche ad affrontare l’argomento carne. Perchè la carne è apparentemente un ingrediente semplice da trattare ma nasconde molte insidie. Si parte dalle basi: cosa rende un pezzo di carne succoso, come congelare la carne e poi come scongelarla per evitare che perda troppi liquidi o di cuocerla in alcune zone usando il microonde. Se non siete mai riusciti a capire come si crea una perfetta reazione di Maillard, questo è il libro che fa per voi. Si parla anche di grassi, di come riconoscerli e dei tipi di versi di grasso che contiene la carne. Non tutti i tagli di carne per esempio hanno lo stesso contenuto di grassi. Sapevate che il filetto contiene il doppio dei grassi rispetto a girello e lombata? Naturalmente si trovano anche le ricette con i procedimenti passo passo per non sbagliare: dal carpaccio agli hamburger.

Per chi ama avere ospiti a cena – La cena perfetta di Angela Frenda

Angela-Frenda-la-cena-perfetta

Angela Frenda è una giornalista del Corriere della Sera che nasce come cronista politica e oggi è la responsabile della sezione di cucina e dell’inserto Cook. Il suo primo libro, Racconti di Cucina, faceva trasparire tutto l’amore e il calore delle sue origini napoletane. Angela dice che la sua napoletanità ha segnato in modo inevitabile il suo modo di cucinare. Pare l’ennesima conferma che origini e cucina siano legati da un filo indissolubile. Se Racconti di Cucina era un libro di cucina casalinga, la Cena Perfetta alza l’asticella e propone piatti gustosi per chi ama ricevere. Adoratori delle tavole imbandite, questo è un libro che non può proprio mancare sullo scaffale dei libri di cucina del cuore. Non parliamo solo di ricette ma anche di come piegare il tovagliolo, come costruire un menù, come apparecchiare la tavola. Sia per le occasioni formali che per le cene con amici. La ricetta dell’arrosto di vitello è davvero strepitosa, approfittatene per prepararlo per le feste.

A proposito di arrosto di vitello:

Guida al tuo arrosto di vitello strepitoso

Arrosto di reale di vitello con cipolla caramellata dolce e senape dolce

Arrosto di vitello con pesto di pistacchi e funghi saltati

Per i fan di Masterchef – Fatto in casa di Giorgio Locatelli

Giorgio-Locatelli-fatto-in-casa

Giorgio Locatelli è uno degli ultimi arrivati a fare il giudice a casa Masterchef. Ha vissuto la sua infanzia in Italia e ha aperto la Locanda Locatelli a Londra, dove oggi è uno dei ristoranti più famosi della città. Il suo primo libro Made in Italy è stato un successo incredibile sul mercato anglosassone. Ora prova a bissare il successo con Fatto in casa, un libro in cui racconta la cucina di casa e di famiglia con un tocco da chef. Casa per Giorgio Locatelli significa molte cose: significa Londra dove vive con i suoi bambini, e dove cucina cose molto semplici. Ma casa è anche Corgeno, dove è nato e dove suo zio ha ancora il ristorante. Londra con tutti i suoi stimoli e l’Italia di provincia dove non c’è bisogno di altro che della semplicità. Si parla di verdure di stagione con piatti come bietole con burro, parmigiano e uova al forno o la classica parmigiana di melanzane. Ma trovate anche fantastiche ricette di carne.

Francesca Sponchia
Collezionista di grassi saturi e attivista per i diritti civili del burro. Rabdomante di piatti perfetti nei menu' dei ristoranti, nel tempo libero mangio ravioli crudi.

Lascia un commento

Top

Il presente blog utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Navigando comunque in sfizioso.it acconsenti al loro uso. Informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi