Cena estiva tra amici: un tris di involtini facile e veloce

cena-estiva-involtini-2

Siamo alle solite, avete invitato gli amici per una cena estiva e non sapete che cosa preparare, ma lo chef Stefano De Gregorio ha la risposta anche questa volta: un tris di involtini ripieni. Organizzare una cena estiva è sempre un modo simpatico per ritrovarsi, un’occasione dove si azzerano le formalità e dove si pensa soltanto a mangiare e a stare insieme. Quindi è fondamentale che non diventi una punizione per il padrone di casa: una cena estiva non è il momento più adatto per chiudersi dietro i fornelli a preparare piatti gourmet da ristorante stellato. Questo tris di involtini ripieni golosi salverà la vostra serata facendovi portare in tavola un piatto, anzi tre, goloso, sorprendente e che piacerà a tutti. Un crowd pleaser come direbbero gli inglesi. Ma vediamo come preparare questo tris di involtini ripieno perfetto per una cena estiva (ma anche un pranzo veloce).

Leggi anche:

L’enciclopedia completa degli involtini ripieni

Fettine di vitello in padella: un secondo facile e veloce

Come marinare la carne: la guida definitiva

Un’intera cena estiva con la fesa di vitello

La cosa bella di queste ricette è che la base è unica, potete inventarvi un’intera cena estiva partendo da un solo ingrediente: la fesa di vitello. La fesa di vitello è il taglio di carne ideale per preparare il nostro tris di involtini:

  • Si tratta di una carne magra, tenera e molto digeribile
  • La fesa di vitello è perfetta anche per gli sportivi o per chi segue una dieta ipocalorica
  • Permette di ottenere fettine di carne abbastanza ampie per tenere insieme un ripieno importante

Comprate sempre la fesa intera dal vostro macellaio di fiducia in modo da scegliere il taglio di carne che preferite. Poi fatevi tagliare il pezzo di carne a fettine o tagliatelo voi a casa secondo le vostre esigenze. Tenete conto che le fettine poi andranno leggermente battute con il batticarne tra due fogli di carta da forno.

Una festa, tre diversi ripieni

cena-estiva-involtini-1

Tutto il divertimento di questa cena estiva sta nei diversi ripieni che mettete all’interno dei vostri involtini. Portare in tavola lo stesso piatto potrebbe risultare noioso, ma il vero twist qui lo danno gli ingredienti avvolti dalle fettine di carne: ingredienti golosi e dal sapore intenso che renderanno una ricetta così semplice un piatto di successo. Si parte con un involtino classico con un ripieno di pangrattato, formaggio, uovo, uvetta e pinoli. Un involtino croccante dal sapore senza tempo. Poi passiamo all’involtino con verdure, ripieno di zucchine, peperoni e pomodorini secchi sott’olio. L’ultimo involtino forse è il più particolare per accostamento di sapori: indivia, prosciutto crudo, mozzarella e granella di pistacchi. Siamo sicuri che ve ne innamorerete.

Altre ricette con gli involtini:

Involtini di vitello come sushi

Involtini di vitello in umido con piselli

Involtini alla griglia ripieni di zucchine e origano

Print Recipe
Cena estiva tra amici: un tris di involtini facile e veloce
cena-estiva-involtini-2
Voti: 1
Valutazione: 3
You:
Rate this recipe!
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 10 minuti
Porzioni
persone
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 10 minuti
Porzioni
persone
cena-estiva-involtini-2
Voti: 1
Valutazione: 3
You:
Rate this recipe!
Istruzioni
  1. Prendete le fettine di fesa di vitello e stendetele su un tagliere pulito. Mettetele tra due fogli di carta da forno e battetele leggermente con un batticarne in modo che risultino sottili ma senza romperle.
  2. Preparate i primi 4 involtini mettendo in una ciotola il pane grattugiato, l'uvetta sultanina ammollata e scolata, i pinoli e il parmigiano reggiano grattugiato. Rompete l'uovo e mescolate tutti gli ingredienti in modo da ottenere un composto morbido. Prendete la farcia con un cucchiaio e farcite la fesa di vitello, poi arrotolatela per creare l'involtino. Potete chiudere l'involtino con degli stuzzicadenti.
  3. Preparate gli involtini alle zucchine tagliando le verdure a striscioline sottili. Passate le verdure in padella con poco olio extra vergine d'oliva, poi condite con sale e pepe. Farcite le fettine di fesa con le verdure saltate e aggiungete un pomodorino secco sott'olio per ogni involtino. Chiudete l'involtino e lasciate da parte.
  4. Per gli involtini con la mozzarella stendete una fetta di indivia su ogni fettina di fesa. Farcite l'indivia con una fetta di prosciutto crudo, mozzarella a cubetti e granella di pistacchi. Chiudete l'involtino e lasciate da parte.
  5. Prendete una padella capiente e fate scaldare poco olio. Mettete gli involtini chiusi a cuocere su fuoco medio, facendo attenzione a scottarli bene da ogni lato in modo da renderli croccanti e sigillare la carne. Ci vorranno tra i 5 e gli 8 minuti di cottura. Servite tagliando gli involtini in diagonale come finger food o servendo tre involtini diversi a testa.
Condividi questa Ricetta
Francesca Sponchia
Collezionista di grassi saturi e attivista per i diritti civili del burro. Rabdomante di piatti perfetti nei menu' dei ristoranti, nel tempo libero mangio ravioli crudi.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Top

Il presente blog utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Navigando comunque in sfizioso.it acconsenti al loro uso. Informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi