Spezzatino di vitello con funghi caldo e goloso

Quando arriva l’autunno e abbiamo voglia di un secondo piatto che sia goloso e caldo allo stesso tempo, il pensiero vola subito allo spezzatino di vitello con funghi. Non a caso i funghi hanno la loro stagione del cuore proprio in autunno, quando sui banchi dei mercati cominciano a fare la loro comparsa nelle varietà più disparate. Varietà è proprio quello che serve a noi, visto che nel nostro spezzatino di vitello con funghi metteremo i funghi misti. È una ricetta semplice da fare e piuttosto veloce da preparare. E la cosa bella dello spezzatino è che si tratta di uno di quei piatti che si possono preparare anche in anticipo perchè riscaldati il giorno dopo sono ancora più buoni.

Leggi anche:

Come cucinare lo spezzatino di vitello

10 gustose idee per il tuo spezzatino

Brasato, stufato, arrosto, spezzatino, che differenza c’è?

Spezzatino di vitello con i funghi: quale carne scegliere

La prima regola per preparare un ottimo spezzatino di vitello con funghi, è comprare le materie prime giuste. Grande protagonista del nostro piatto è lo spezzatino, e per ottenere un risultato strepitoso dobbiamo fare attenzione a scegliere la carne giusta. Per ottenere uno spezzatino morbido e tenero servirà un taglio di carne ricco di tessuto connettivo che durante la cottura si trasformerà in gelatina. Questo porterà due vantaggi: la carne sarà morbida e il sugo molto più corposo. Vediamo insieme quali sono quindi i tagli più indicati per questo tipo di cottura:

  • Fusello, taglio economico che si ricava dai muscoli della spalla
  • Reale, taglio di terza scelta fantastico per fare lo spezzatino perchè ideale per le lunghe cotture
  • Pancia di vitello, grazie alla presenza di muscolo e grasso permette di ottenere carne morbidissima
  • Pesce di vitello, se preferite un taglio più pregiato
Spezzatino di vitello con funghi e piselli, o con piselli e patate? Proviamo entrambi!

Parliamo di funghi: spezzatino di vitello con funghi secchi o freschi?

Ora che abbiamo chiarito qual è il taglio ideale per lo spezzatino di vitello, parliamo di funghi. Per la nostra ricetta abbiamo scelto dei funghi freschi: siamo perfettamente in stagione per cui non c’è ragione per fare diversamente. I funghi secchi sono degli ottimi alleati per i momenti in cui la scelta è ben più limitata, ma se avete a disposizione funghi freschi in quantità, approfittatene. Nel nostro piatto abbiamo messo dei finferli deliziosi, cardoncelli, champignon e gli immancabili imperatori della categoria: i funghi porcini. Voi naturalmente potete scegliere i funghi che preferite, scegliere di fare un mix oppure optare per una sola varietà. L’importante è che i funghi siano freschissimi e ben puliti, trovate qui tutti i segreti per cucinare i funghi alla perfezione.

Ricetta spezzatino di vitello con funghi: 5 cose che dovete sapere per un piatto a regola d’arte

  • Farina sì o farina no? Un buon modo per mantenere la carne morbida è infarinarla prima della cottura. Alcuni però ritengono che è proprio questo passaggio a renderla stopposa. Se volete infarinarla meglio usare pochissima farina setacciata, mai esagerare
  • Soffritto quando? Per uno spezzatino delizioso, la base di sedano, carota e cipolla deve rosolare prima di aggiungere la carne, che va fatta rosolare a parte. Meglio lasciar stufare le verdure per qualche minuto (senza bruciarle ovviamente) prima di unire la carne rosolata e sfumarla con il vino
  • Il modo in cui viene tagliata la carne è molto importante per la buona riuscita del piatto. La carne va tagliata a tocchetti di 4-5 cm per lato, dovranno essere piuttosto omogenei in modo che la cottura sia più uniforme possibile
  • I liquidi, quindi brodo di carne e vino, vanno aggiunti insieme in quantità tali che coprano a filo la carne. Cuocete sempre a fiamma bassa e versate altro brodo in caso lo spezzatino dovesse asciugarsi troppo
  • Per lo spezzatino ci vuole tempo e pazienza. Con la carne di vitello però i tempi si accorciano visto che si tratta di carne tenera e delicata. Per questa ricetta non ci vorrà più di un’oretta, massimo un’oretta e mezza.

Altre ricette per cucinare lo spezzatino:

Spezzatino con patate in pentola a pressione

Spezzatino al curry

Polenta e spezzatino: la migliore ricetta che abbiate mai provato

Print Recipe
Spezzatino di vitello con funghi caldo e goloso
Spezzatino-di-vitello-con-i-funghi
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 1 ora
Porzioni
persone
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 1 ora
Porzioni
persone
Spezzatino-di-vitello-con-i-funghi
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Istruzioni
  1. Prendete una casseruola e fate sciogliere una noce di burro con 1 cucchiaio d'olio. Unite sedano, carota e cipolla tagliati a cubetti e lasciateli rosolare.
  2. In una padella fate rosolare la carne leggermente infarinata da tutti i lati con poco olio.
  3. Unite la carne al soffritto rosolato e sfumate con del vino bianco. Lasciate evaporare la parte alcolica, unite le erbe aromatiche e coprite con il brodo. Mettete il coperchio e lasciate cuocere per 1 ora.
  4. Aggiungete i funghi misti puliti e tagliati e proseguite con la cottura per altri 20 minuti circa.
  5. Al momento di servire aggiustate di sale e pepe.
Condividi questa Ricetta
Francesca Sponchia
Collezionista di grassi saturi e attivista per i diritti civili del burro. Rabdomante di piatti perfetti nei menu' dei ristoranti, nel tempo libero mangio ravioli crudi.

    Potrebbero interessarti anche...

    Lascia un commento

    Top

    Il presente blog utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Navigando comunque in sfizioso.it acconsenti al loro uso. Informativa

    Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

    Chiudi