Stufatino di vitello alla toscana

stufatino-toscana-vitello

Il pane raffermo c’è, ma non si vede: è sul fondo della zuppiera e sopra gli è stato versato lo spezzatino. Lo stufatino alla toscana, una versione di spezzatino alla fiorentina abbastanza classica e semplice da rifare a casa, è uno spezzatino di vitello cotto in abbondante vino rosso e polpa di pomodoro e servito con patate e pane raffermo.

Ecco poche e semplici regole per farlo perfetto:

  1. Scegli i tagli giusti: la polpa, il noce, lo scamone, ma anche il fusello e il reale;
  2. Rosola bene la carne prima di iniziare la cottura in umido;
  3. Il sale va aggiunto alla fine della rosolatura, poi a fine cottura;
  4. Per sfumare, scegli un buon vino!

Un piatto unico di carne perfetto per l’inverno, al quale si possono abbianare mille altri contorni. Dal cavolo nero alle zucchine al forno, passando per il topinambur e la polenta.

Tutte le regole d’oro per fare uno spezzatino da urlo.

Le ricette di spezzatino

Lo spezzatino toscano è solo una delle mille ricette tipiche regionali di spezzatino che si possono preparare. Tipico piatto invernale, lo spezzatino di vitello è delicato e adatto a tutti e richiede meno cottura di altre carni. Ecco tante ricette di spezzatino di vitello facili da fare e adatte a tutti:

  1. Spezzatino primaverile con patate e piselli;
  2. Spezzatino tutto l’anno con peperoni gialli e rossi;
  3. Spezzatino al sugo di pomodoro;
  4. Spezzatino alla friulana;
  5. Spezzatino invernale con polenta e cavolo;
  6. Spezzatino veloce con cavolo nero;
  7. Spezzatino ubriaco alla birra;
  8. Spezzatino alla cacciatora con olive taggiasche.

Print Recipe
Stufatino di vitello alla toscana
Spezzatino di carne di vitello al vino rosso e pomodoro
stufatino-toscana-vitello
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Tempo di preparazione 1 ora
Porzioni
persone
Ingredienti
Tempo di preparazione 1 ora
Porzioni
persone
Ingredienti
stufatino-toscana-vitello
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Istruzioni
  1. In una casseruola capiente, scaldare abbondante olio, aglio e rosmarino
  2. Aggiungere la polpa precedentemente pulita e tagliata a tocchetti e rosolarla per una decina minuti circa. A fine rosolatura, aggiungere sale e pepe
  3. A questo punto, versare il vino nella casseruola e lasciare che sfumi completamente
  4. Dopodiché, aggiungere la polpa di pomodoro e le patate sbucciate e tagliate a tocchetti grossi. Coprire con un coperchio e cuocere per un'ora a fiamma medio/bassa
  5. Se necessario, aggiungere acqua calda o brodo durante la cottura. Terminare la cottura e aggiustare di sale e pepe
  6. Per servire lo spezzatino, posizionate delle fette di pane raffermo sul fondo di una zuppiera e poi versateci sopra la carne con tutti i succhi e le verdure
Condividi questa Ricetta
Alice Bignardi
Web Editor. Scopro l'Italia un ingrediente alla volta. Seguo gli chef in cucina e mi faccio raccontare tutti i loro segreti!

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Top

Il presente blog utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Navigando comunque in sfizioso.it acconsenti al loro uso. Informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi