Tagliata di carré di vitello con insalata romana

L’arrivo imminente di luglio ci avverte che è arrivato ufficialmente il momento di inaugurare il barbecue. Radunate gli amici, preparate carbonella e griglia e preparatevi a gustare una tagliata di carré di vitello con insalata romana aromatizzata ai capperi. 
Pronti? Via.

tagliata-di-carrè-di-vitello

Il taglio: il carré di vitello

Il carré è un taglio del vitello ricavato dal quarto posteriore dell’animale. È un taglio a composizione mista, che significa che non è formato solo da un muscolo o un’articolazione ma da due diverse parti di ossa e da una parte di polpa. Si tratta in pratica da un’insieme di costole unite tra loro dalla colonna vertebrale. Si può cucinare sia intero che diviso in nodini o costolette e anche disossato. Per preparare la ricetta di oggi avrete bisogno un pezzo di carré che comprenda due costolette con l’osso non porzionate.

Per approfondire scopri qui tutti i segreti del carré di vitello e come cucinarlo.

Qui trovate invece altre ricette con il carré di vitello:

tagliata-di-vitello-bbq-barbecue

Il segreto per una tagliata di vitello perfetta

La tagliata è un gustosissimo secondo piatto di carne che deve il suo nome al fatto che il pezzo di carne viene prima cotto e poi servito tagliato a listarelle. Pare che a prepararla per la prima volta fu il cuoco Sergio Lorenzi a Pisa nel 1973 reinterpretando la bistecca alla fiorentina. Secondo altri  nacque in seguito alla richiesta di una nobildonna di Arezzo di avere la carne tagliata a causa di una lussazione al polso per una caduta da cavallo. Altri ancora invece raccontano che in Maremma fosse abitudine dei butteri, come venivano chiamati i pastori a cavallo di quelle zone, cuocere grossi pezzi di carne per poi tagliarne dal pezzo centrale singole strisce.


Per approfondire: Piatti tipici toscani, alla scoperta della cucina toscana


A prescindere da quale sia la vera origine di questo piatto, per preparare una tagliata di vitello perfetta è importante tenere a mente alcune indicazioni:

  • può essere preparata con diversi tagli di carne (questa volta usiamo una parte del carré);
  • la carne deve essere cotta al sangue sulla griglia;
  • il taglio a fette deve essere trasversale e deve essere servita su un vassoio caldo;
  • i liquidi della carne devono rimanere all’interno quindi non punzecchiatela con una forchetta, ma giratela piuttosto con una spatola;
  • a fine cottura fate riposare la carne prima di tagliarla: avvolgetela nell’alluminio e lasciatela riposare per un paio di minuti in modo che i liquidi si ridistribuiscano all’interno delle fibre e si  mantenga la temperatura.

Per una grigliata perfetta leggete anche:

Print Recipe
Tagliata di carré di vitello con insalata romana
Una ricetta semplice e golosa per inaugurare la stagione delle grigliate.
tagliata-di-carrè-di-vitello
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 30 minuti
Porzioni
persone
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 30 minuti
Porzioni
persone
tagliata-di-carrè-di-vitello
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Istruzioni
  1. Su una griglia ben calda cuocere il carrè di vitello alternando tutte le superfici per un totale di 15-20 minuti arrivando a una temperatura di 54-56°C al cuore.
  2. Nel frattempo cuocere i ceppi di lattuga romana interi sulla griglia, girandoli spesso, per una decina di minuti.
  3. Una volta cotta la carne, farla riposare qualche minuto tenendola coperta al caldo.
  4. Poi tagliarla a fettine, disporla su un piatto da portata e condirla con olio, sale, pepe e rosmarino.
  5. Dividere la lattuga a metà eliminando le foglie esterne più bruciate. Condirla con capperi sott’olio e sale e servirla insieme alla tagliata.
Condividi questa Ricetta
Giulia Milani
Più brava a mangiare che a cucinare, amo raccontare la gastronomia attraverso le storie e le tradizioni. Viaggiare coniugando le bellezze del territorio con quelle della tavola è per me il modo migliore per conoscere una cultura.
https://ilvasodipandoro.com

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Top

Il presente blog utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Navigando comunque in sfizioso.it acconsenti al loro uso. Informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi